CERCA Ricerca avanzata
Segnala il tuo sito nel nostro motore di ricerca Modifica sito  
Newsletter
 
TERRITORIO
  Amministrazione
Cultura
Economia
Eventi
Gastronomia
Hotel alloggi appartamenti
Trasporti
Turismo
 
 
e-shop
 
 
Chi siamo Disclaimer
Informazioni sulla privacy
Richiedi assistenza
TERRITORIO Cerca altri articoli in questa directory
Itinerari nel Veneto Itinerari nel Veneto: Cultura, paesaggi e Terme
Itinerari nel Veneto

Scopri le meraviglie del Veneto con i consigli di Veneto Imprese. Analizziamo insieme gli itinerari più famosi e coinvolgenti della Regione. Cultura, paesaggi, ma anche terme e vie del vino. Nulla è lasciato al caso del viaggiatore attento.

 

Link sponsorizzati

Terme e Benessere
Il benessere del corpo accompagnato al relax dello spirito è, sempre più, fonte di attrazione per i visitatori. Il Veneto propone al turista la più antica, nonché una tra le più importanti, beauty- farm naturali d’Europa: Abano Terme (Padova). In questa località, caratterizzata da tantissime piscine in cui sgorgano caldissime acque termali (con temperature che raggiungono gli 87°C) è possibile beneficiare degli effetti dei trattamenti fangoterapici, ma anche di massaggi estetico-curativi, inalazioni, grotte e trattamenti dimagranti. Dall’antichità romana luogo di svago e piacere per nobili e re, Abano Terme è ancor oggi una metà ideale per coloro che cercano una SPA di charme a pochi chilometri da città d’arte come Padova e Venezia. Perfetto è il connubio tra l’edificazione di tanti centri termali e la romantica natura dei Colli Euganei. La maggior parte degli hotel, infatti, propone al proprio interno uno sgorgo termale e impianti per il rinnovamento del fango, oltre ad offrire sale da ballo e campi da golf per coloro che non amano lasciarsi coccolare dal benessere.

PER APPROFONDIRE
Montegrotto
Bibione
Benessere

Itinerario paesaggistico
Il Lago di Garda (o Benaco) è il più grande d’Italia. Ma non sono le sue dimensioni a renderlo tanto speciale agli occhi del visitatore. Il turista è principalmente catturato dalla magia dei paesaggi. Le località che si affacciano sullo specchio d’acqua sono spesso d’inverno avvolte nella nebbia che rende il paesaggio sognante con sfumature di blu e verde, mentre d’estate il giallo dei limoni ed il verde acceso degli ulivi la fanno da padroni. Il Lago di Garda, con le sue molteplici correnti ed i suoi numerosi venti è un luogo ideale per praticare sport velici come la vela ed il windsurf o il parapendio. Inoltre il fondale nasconde relitti di antiche imbarcazioni. Il Lago di Garda è circondato da bellissimi e romantici borghi con piccoli porticcioli e strade e da tante attrazioni culturali e paesaggistiche che hanno catturato l’attenzione ed il cuore di tanti letterati. Tra le località più importanti ricordiamo: Peschiera, Lazise, Bardolino, Garda, Torri del Benaco, Brenzone e Malcesine.

PER APPROFONDIRE
Il Tiepolo
I CastelliVeneto Life

Itinerario culturale
Sotto il profilo culturale e artistico il Veneto è legato alla figura di Andrea di Pietro della Gondola detto il Palladio. Egli fu un architetto del XVI secolo che realizzò una nuova tipologia d'architettura per la villa di campagna di cui possiamo trovarne tracce soprattutto nella provincia di Vicenza: il Palazzo della Ragione, la Loggia del Capitanio, il Teatro Olimpico e numerosi edifici privati che furono costruiti in base ai desideri dei committenti (Palazzo Thiene, Civena Trissino, Valmarana e Barbaran da Porto, palazzo Pojana, Iseppo da Porto). L’idea de Il Palladio si basava sul connubio tra elementi nuovi come timpani, colonne, finestre termali, logge e componenti classici. Elemento importante di novità furono le barchesse, edifici porticati destinati al riparo delle attrezzature e delle provviste prodotte dal lavoro agricolo. De il Palladio si possono ammirare: in provincia di Treviso, la villa Barbaro di Maser e la villa Emo di Fanzolo di Vedelago; in provincia di Padova, la villa Cornaro a Piombino Dese; verso Vicenza, la villa Saraceno di Agugliaro recentemente restaurata.

PER APPROFONDIRE
Itinerari Veneto
Magico Veneto
Itinerari Italiani

Itinerari Vino
La Strada del vino Terradeiforti comprende tre comuni bagnati dal fiume Adige e dedite alla produzione vinicola: Rivoli Veronese, Brentino Belluno e Dolcè. Consente al visitatore di immergersi in un territorio ricco di bellezze naturali e storiche. Dai castelli ai forti, dalle ville ai borghi rurali fino ai magici panorami del Parco regionale della Lessinia e del Monte Baldo. Si consiglia di iniziare l’itinerario della Strada del Vino Terradeiforti da Rivoli Veronese. Il comune è caratterizzato dal Forte costruito sul Monte Castello al cui interno è stato allestito un Museo sulla Grane Guerra e uno di radio d’epoca. Dolcè si estende lungo cinque centri abitati, il più importante dei quali è Volarne (dove ammirare Villa Dal Bene). Al borgo di Ceraino non si può non restare colpiti dalla Chiusa, un’immensa incisione naturale scavata nella roccia dal fiume Adige. Ultima tappa dell’itinerario è il comune di Brentino Belluno dove poter ammirare il santuario della Madonna della Corona, incastonato in una rupe.

PER APPROFONDIRE
Custoza
Bardolino
Strada del Torcolato

Copyright © 2004-2015 I contenuti sono di proprietà di Italia Imprese srl - PI 06429581009. Vietato riprodurli senza autorizzazione.