CERCA Ricerca avanzata
Segnala il tuo sito nel nostro motore di ricerca Modifica sito  
Newsletter
 
FINANZA
  Banche
Business plan
Consulenza finanziamenti
Finanziamento Azienda
Finanziamento Giovani
Fondo Europeo
Guide finanza
Incubatori
Investimenti
Newsletter finanziarie
Prestiti e finanziamenti
Trading on-line
 
 
e-shop
 
 
Chi siamo Disclaimer
Informazioni sulla privacy
Richiedi assistenza
FINANZA Cerca altri articoli in questa directory
Agevolazioni Imprese 60 milioni di euro per le imprese del Lazio AGEVOLAZIONI IMPRESE
Agevolazioni Imprese 60 milioni di euro per le imprese del Lazio

Nasce Banca Impresa Lazio, un progetto che permetterà alle aziende di tutti i settori di avere uno strumento in più per accedere al credito. Per agevolazioni alle imprese.

 

Link sponsorizzati

Agevolazioni Imprese: i costi.

I 60 milioni di euro serviranno per garantire  operazioni di finanziamento alle aziende: da 25.000,00  fino ad  1 milione di euro, senza ipoteca a 5 anni, con ipoteca a 10 anni, tasso di interesse agevolato. Si tratta di uno strumento innovativo che permette di dare risposte a due grandi questioni: garantire l'accesso al credito per le piccole e medie imprese della regione Lazio (anche neo costituite) e risolvere il problema dell'affidabilità delle Pmi. La Regione Lazio ha stanziato per il triennio 60 milioni di euro che permetteranno a questa banca di realizzare operazioni per 1 miliardo di euro finanziando almeno 10 mila piccole imprese della regione. Perché nasce questa iniziativa regionale? Per dare una risposta efficace al problema dell'accesso al credito delle PMI.

Agevolazioni Imprese: la Regione Lazio.

 La struttura produttiva del Lazio è costituita infatti essenzialmente di piccole e medie imprese, le cui dimensioni e la cui cultura finanziaria rendono sempre più complicato stare al passo con i requisiti di finanziamento definiti da un mercato in pieno processo di globalizzazione. Anche l'introduzione di Basilea 2, cioè l'insieme di nuove regole a cui d'ora in avanti il sistema creditizio deve adeguarsi, rappresenta uno dei vincoli più seri per lo sviluppo delle economie locali. Inoltre le imprese del Lazio sono per lo più concentrate in una fascia di rating (l'indice che identifica il grado di solvibilità di un'impresa) bassa o molto bassa, il che porta le banche a concedere finanziamenti con maggiore difficoltà e necessità di agevolazioni alle imprese. Partendo da questi presupposti, la Regione Lazio e il sistema finanziario hanno redatto un accordo per l'erogazione di garanzie a sostegno del credito alle imprese.

Agevolazioni Imprese: strumenti.

L'idea delle Regione Lazio è stata quella di concentrarsi su strumenti che potessero agevolare l'accesso al credito da parte delle Pmi quali i fondi pubblici di garanzia. L'iniziativa della Regione Lazio mira proprio ad agevolazioni alle imprese per  risolvere questo problema di affidabilità complessiva mediante un sistema di intermediazione garantita del rischio. Ad esempio se una banca rifiuta di erogare 100.000 euro ad una piccola impresa industriale, perché priva di qualsiasi titolo di garanzia,che non siano le solite garanzie reali (per esempio l'ipoteca sullo stabilimento, la fideiussione personale dei soci), a questo punto interviene la Banca Regionale la quale diminuisce il rischio della banca privata, facilitando così la concessione del finanziamento, il tutto con tempi molto celeri, circa 30 giorni lavorativi.

Vi saranno certamente utili i seguenti portali: Agevolazioni Imprese Italia e Agevolazioni Imprese.


Desiderate ricevere maggiori informazioni riguardo a "Agevolazioni Imprese 60 milioni di euro per le imprese del Lazio"? Inviateci una e-mail
Attenzione! Nell'inviarci una mail ricordatevi di riportare nel messaggio il dettaglio delle informazioni desiderate o i servizi di cui avete bisogno.
Copyright © 2004-2015 I contenuti sono di proprietà di Italia Imprese srl - PI 06429581009. Vietato riprodurli senza autorizzazione.